Pubblicato il Lascia un commento

GdF sequestra liquidi e nicotina in acqua

Operazione delle Fiamme Gialle a Melito di Napoli. Sequestrati 1250 litri e fermati 26 lavoratori in nero.

I finanzieri del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Napoli hanno fermato un rilevante traffico illecito di nicotina liquida “di contrabbando” proveniente da non identificati laboratori cinesi.

Le Fiamme Gialle partenopee hanno scoperto un ingegnoso meccanismo di acquisto della nicotina liquida pura e di rivendita del prodotto finito che era destinato a tutto il mercato europeo.

La sostanza potenzialmente tossica veniva acquistata dalla Cina a circa 50/60 euro al litro con falsa documentazione.