Pubblicato il Lascia un commento

NO JUUL IN INDIA

L’India intende bloccare l’ingresso di JUUL nel mercato interno

Che l’India fosse un paese schierato contro la sigaretta Elettronica era risaputo, ma il Ministro della Salute Indiano ,
Preeti Sudan, ha bloccato l’accesso di #JUUL al mercato interno del paese.

Le motivazioni ufficiali sono state 2:

  • La JUUL, dato il suo quantitativo eccessivo di nicotina, potrebbe portare le nuove generazioni verso una dipendenza pericolosa.
  • La JUUL potrebbe vanificare le politiche interne di controllo del tabagismo.

Nonostante le rassicurazioni di collaborazione del management della ditta produttrice della sigaretta, la decisione non sembra cambiare.