Pubblicato il Lascia un commento

Sigarette elettroniche,nessun impatto da fumo passivo per i non fumatori

I sondaggi dimostrano che fino al 99% di coloro che usano la sigaretta elettronica sono fumatori o ex fumatori.

La Public Health England e il Royal College of Physicians hanno ribadito, alla luce di tutti gli studi effettuati fino ad oggi, che lo svapo è del 95% meno dannoso del fumo.

Anche se non è ancora possibile conoscere i danni a lungo termine derivanti dall’uso, per almeno 10anni, della sigaretta elettronica, praticamente nessuno scienziato credibile afferma che i danni potrebbero essere lontanamente simili a quelli causati dalla sigaretta di tabacco.

Il cancro ai polmoni, le malattie cardiache, l’ictus o BPCO a cui i fumatori sono soggetti,  che negli Stati Uniti uccidono mezzo milione di fumatori all’anno, derivano dall’esposizione a catrame, monossido di carbonio e tossici nocivi causati dalla combustione delle foglie di tabacco.

Dato che le sigarette elettroniche non contengono tabacco e non producono fumo, è facile intuire perché i ricercatori della sanità pubblica raccomandino sempre più spesso ai fumatori che desiderano ridurre il danno da fumo, di passare alle sigarette elettroniche.

Il dott. Riccardo Polosa e alcuni ricercatori dell’Università di Catania hanno recentemente pubblicato uno studio a lungo termine sulla rivista Nature; nei risultati  non è stato riscontrato alcun danno alle vie respiratorie negli utilizzatori giornalieri di sigarette elettroniche, non fumatori abituali.

Polosa ha detto:

“Nonostante le precedenti preoccupazioni sulla salute, il nostro studio mostra per la prima volta che non c’è nessun rischio per gli utilizzatori a lungo termine che non hanno mai fumato nelle loro vite”

Gregory Conley, presidente della American Vaping Association afferma:

“Se non si notano impatti negativi sulla salute dovuti a svapo quotidiano tra coloro che prima non fumavano, come è etico continuare a mettere in guardia i fumatori dall’usare questi prodotti?”

Polosa e i suoi colleghi hanno anche recentemente pubblicato una revisione delle prove sull’impatto delle e-sigarette sui pazienti con BPCO.

#SigarettaElettronica , #SigaretteElettroniche , #SmettereDiFumare , #Tabagismo , #Nicotina , #ComeSmettereDiFumare