Pubblicato il Lascia un commento

Inizia in Francia un grande studio per valutarne l’efficacia della sigaretta elettronica.

Ecsmoke comparerà l’ecig e la vareneclina su 650 partecipanti. I risultati attesi fra quattro anni.

Le autorità sanitarie francesi annunciano la realizzazione di Ecsmoke, uno studio a livello nazionale per valutare l’efficacia della sigaretta elettronica come strumento per smettere di fumare.

Lo strumento sarà paragonato alla vareneclina, un medicinale utilizzato nelle terapie di disassuefazione dal tabacco.

I risultati sono attesi fra quattro anni e al momento sono ancora aperte le candidature per prendere parte allo studio.

Oltre all’efficacia dell’ecig, saranno misurati i rischi associati, soprattutto per chi ha più di 45 anni, età in cui si iniziano ad avvertire i primi problemi di salute causati dal tabagismo.